13/03/12

eccola...

Finalmente ho tempo e agio per scrivere il primo post... avrei potuto iniziare anche prima, ma preferisco fare una sorta di introduzione ufficiale a questo spazio virtuale che finalmente mi sono decisa ad occupare - traslando quell'occupy the net che apre alla libertà di informazione - ringraziando tutte le magnifiche persone che costellano la mia vita in questo momento! Proprio grazie a loro e per loro ho scelto di intitolare il blog "Cambiare il mondo senza prendere il Potere" dove il potere con la P maiuscola rappresenta un modo di vivere che non ci appartiene ma a cui molti e molte si assoggettano sperando in una vita più soddisfacente. Il potere - quello indicato con la p minuscola - è una forza di cui dispone ogni persona che sta abitando la Terra in questo momento. Basta solo vederlo all'opera ... è quello che mi propongo di fare in questi miei post. Vorrei evitare le recriminazioni e le delusioni, piuttosto voglio porre l'attenzione sugli aspetti positivi - nascosti, sconosciuti, non valorizzati - che accompagnano ogni nostra azione sulla scorta di ciò che dice Rebecca Solnit in Speranza nel buio. Guida per cambiare il mondo Fandango Libri 2005 "Questo libro - per noi questo blog - racconta storie di vittoria e opportunità perché le sconfitte e i disastri sono già stati sufficientemente documentati; esiste non per opporsi o per negarli, ma in simbiosi con loro o forse come piccolo contrappeso alla loro stazza" (p.19).

7 commenti:

Minerva ha detto...

Eccoti! In bocca al lupo, mio cara, so che diffonderai energie positive nello spazio virtuale come fai già in quello reale :-)

Ernest ha detto...

Benvenuta allora!!!
:)

Saamaya ha detto...

Ti sia lieto questo tempo di pensieri adagiati e silenziosi, affidati agli appassionati e ai curiosi.
Si va, si passa, si corre, si lascia: ci si arrotola di link e belle parole.

A presto.

la connock ha detto...

wow amica mia t c vedo benissimo in questa veste...io vorrei portare un esempio di vittoria, raggiunta anche grazie a te.
dopo anni sono riuscita a capire che essere donna non è solo essere mamma e moglie e che una vita ricca oltre a questi ruoli può esistere...kisses

Cavalier Amaranto ha detto...

Auguri per il blog, a risentirci a presto.

mr.Hyde ha detto...

un caloroso saluto!

Aurora Leigh ha detto...

Grazie :) è meraviglioso leggere tutti i vostri commenti (e un ringraziamento speciale a Minerva che mi sta aiutando non poco in questa avventura!!!) sto scrivendo un breve intervento per un convegno a cui parteciperò questo weekend e ho trovato questo pensiero a proposito della fiducia che mi pare un bel modo per ringraziarvi "la fiducia ha una sua speciale caratteristica. Per istaurarsi le è specialmente indispensabile la mediazione vivente, ossia che gli interessanti siano in presenza fisica, corporea, dell'altro: corpi viventi che si parlano e si modificano nello stare in presenza reciproca" (Luisa Muraro)... ecco come mi piace vedere i blog e le nostre interazioni ;)